Andrea di “Love me Licia” è cresciuto, oggi è un manager affermato - CameraVip

Andrea di “Love me Licia” è cresciuto, oggi è un manager affermato

Luca Lecchi fu il primo Andrea nella serie tv Love me Licia, poi fu sostituito da Valerio Floriani, che lo interpretò fino alla fine. I fan della dolce Cristina D’Avena sono ancora accaniti e vorrebbero sapere tutto di quel bambino riccioluto, che fu l’anello di congiunzione di una delle coppie più amate della tv degli anni ’90. Il fratello minore di Mirko dei Bee-Hive e il suo enorme gatto di nome Giuliano hanno reso eterna la magia di Kiss me Licia, che ancora oggi stenta a svanire nel ricordo di un’intera generazione.

Dopo quasi 30 anni dalla serie che l’ha reso famoso, Valerio Floriani si è laureato in Economia e Organizzazione Aziendale all’università Bocconi di Milano ed è diventato il manager di una importante azienda di consulenza americana. La scelta di allontanarsi dal mondo della televisione è derivata proprio dalla passione per gli studi e dalla volontà di diventare qualcuno, lontano dalle telecamere:

Come saprete al termine delle serie di Licia sono entrato nel cast delle serie di “Cristina” continuando a registrare tutte le puntate di ‘Arriva Cristina’ ma questa volta ricoprendo il ruolo di Luca, il fratellino di Cristina. Poi ho fatto altre esperienze teatrali…finché di fronte alla scelta tra continuare gli studi o dedicare la mia vita alla televisione o al teatro, ho scelto di studiare.

love-me-licia

Loading...

In un’intervista rilasciata al sito dimitri.tv, Valerio ha dichiarato di aver trascorso momenti di grande dolcezza sul set, sia con Cristina D’Avena che con Pasquale Finicelli, quel Mirko che gli ha fatto da fratello televisivo e che, ancora oggi, rivede ogni tanto con enorme affetto. L’ammirazione dei suoi fan, che attualmente palesano la loro vicinanza sul web e non più spedendogli lettere, era travolgente e ovviamente ha reso la sua infanzia un momento magico, del tutto diversa da quella dei suoi piccoli coetanei:

Ovviamente è stata un’esperienza che mi ha cambiato la vita. La mia infanzia è stata completamente ridisegnata dalla situazione…ad esempio alla fine della giornata di scuola elementare correvo a fare le registrazioni delle puntate e non come tutti i bambini a giocare…ovviamente all’inizio non era facile “vivere” una vita così diversa dagli altri miei amici ma ti assicuro che le coccole e le tenerezze di tutte le persone del cast e di tutte le persone a contorno (parrucchiere, costumiste, tecnici, regista etc) mi riempivano tutte le giornate. Ogni settimana poi ricevevo tantissime letterine dei miei fans che leggevo prima di andare a dormire e quando potevo rispondevo con molto piacere (a quei tempi non c’era internet e dovevo rispondere tramite lettera scritta a mano).

Potrebbero interessarti anche...