Berlusconi denuncia “olgettina”: lei gli aveva chiesto un milione di euro - CameraVip

Berlusconi denuncia “olgettina”: lei gli aveva chiesto un milione di euro

Alla fine anche Silvio Berlusconi è stato costretto a dire “basta”: l’ex presidente del Consiglio ha denunciato per tentata estorsione la ex olgettina Giovanna Rigato, “giornalista e showgirl” che gli avrebbe chiesto la bellezza di quasi un milione di euro per non rivelare segreti che avrebbero potuto “rovinarlo”: la Rigato, 35 anni, è anche imputata per corruzione in atti giudiziari a Treviso in uno dei filoni in cui è stato diviso il processo Ruby ter.

Così come hanno fatto altre 20 ragazze anche Giovanna Rigato avrebbe mentito davanti ai giudici nei processi Ruby e Ruby bis, raccontando di non aver assistito ad Arcore ai balletti “sexy”. Differentemente delle altre “olgettine”, tuttavia, non ha mai ricevuto denaro direttamente da Berlusconi, neanche i 2.500 euro che a lungo l’ex premier ha versato mensilmente per “risarcire” le giovani dei danni di immagine subiti durante i processi. Sui conti correnti della Rigato, invece, ci sono solo bonifici di Rti, la società di produzione del gruppo Mediaset, per il lavoro svolto in alcune trasmissioni televisive.

berlusconi

Loading...

Alcuni mesi fa la 35enne si sarebbe presentata ad Arcore in compagnia di un amico per un colloquio con il Cavaliere, ma la conversazione avrebbe preso improvvisamente toni accesi, tanto da costringere il personale di servizio a intervenire. La donna avrebbe preteso da Berlusconi 500 mila euro, poi un milione, da versare su un conto estero, minacciando l’ex premier di fare alla stampa e alla Procura della Repubblica dichiarazioni “pregiudizievoli”.

A quanto pare la minaccia non sarebbe stata fatta direttamente a Berlusconi, bensì a uno dei suoi legali che poi non ci ha pensato su due volte per denunciarla, quasi sicuramente con il via libera dell’ex Presidente del Consiglio.

Potrebbero interessarti anche...