Poste, da gennaio nuove tariffe: arrivano i rincari sulle Raccomandate - CameraVip

Poste, da gennaio nuove tariffe: arrivano i rincari sulle Raccomandate

Cattive notizie per gli abitudinari delle raccomandate in posta. Dal prossimo gennaio infatti Poste italiane darà il via ad una revisione del piano tariffario dei servizi di recapito pacchi e lettere rivedendo ovviamente al rialzo i costi previsti.

 Quindi, ad esempio, per gli invii della classica Raccomandata fino a 20 grammi si passerà dagli attuali 4,50 euro a 5,00 euro. Le nuove tariffe, che entreranno in vigore dal 10 gennaio 2017, però prevedono un aumento su tutti gli scaglioni di peso. Non solo, l’aumento di 50 centesimi  sarà applicato anche alle comunicazioni connesse alle notifiche.

poste

Loading...

Più contenuto il ritocco per i servizi per i professionisti e le aziende come la Raccomandata PRO e la Raccomandata Smart. L’aumento medio in questo caso è di soli 10 centesimi. Rincari previsti anche per la Posta Raccomandata Internazionale per la quale, ad esempio, la tariffa per gli invii fino a 20 grammi nella Zona 1 (Europa e Mediterraneo) varierà da 5,95 a 6,60 euro. Cresceranno infine anche le tariffe dell’Atto Giudiziario in tutti gli scaglioni di peso con per gli invii fino a 20 grammi che passano da 6,60 a 6,80 euro.

Infine ritoccato anche il listino della Posta Assicurata: si pagherà di più per gli scaglioni di peso successivi al primo, cioè oltre i 20 grammi: la tariffa per gli invii di valore fino a 50 euro e di peso da 20 a 50 grammi varierà da 6,90 a 7,25 euro; lo stesso meccanismo sarà valido anche per  le tariffe della Posta Assicurata Internazionale dove gli aumenti saranno di 60 centesimi, passando, per la stessa fascia di peso, da  9,40 a  10 euro.

Potrebbero interessarti anche...