Loading...
“Faranno l’attentato al centro commerciale a Napoli”: su Whatsapp l’audio-bufala - CameraVip

“Faranno l’attentato al centro commerciale a Napoli”: su Whatsapp l’audio-bufala

La bufala è arcinota, ha iniziato a circolare nelle catene di sant’Antonio via email addirittura dopo l’attentato dell’11 settembre negli Stati Uniti.

Ora ha ‘cambiato pelle’, modalità di diffusione e location. È ambientata in un noto centro commerciale di Marcianise e circola come audio registato dall’idiota di turno per impaurire i più suscettibili.

whatsapp

Loading...

Cosa dice? Racconta di un musulmano che perde un portafogli con una ingente quantità di denaro, trovato e restituito da un ignaro italiano (stavolta un napoletano) che ottiene come ricompensa una informazione vitale: “Non venire qui a Natale, ci sarà un attentato”.

Una bufala, una panzana che salta fuori ad ogni attentato terroristico nel mondo. E che puntualmente è spuntata fuori dopo i fatti di Berlino.

Potrebbero interessarti anche...