Morsa da un ragno velenoso durante il sonno: è uno dei pochi così pericolosi in Italia - CameraVip

Morsa da un ragno velenoso durante il sonno: è uno dei pochi così pericolosi in Italia

Una giovane donna di 25 anni è stata morsa da un ragno velenoso durante il sonno. Ora rischia di doversi sottoporre ad un’operazione o di portarne i segno indelebili sul corpo. E’ il Gazzettino a darne notizia. I fatti sono avvenuti sabato mattina quando la ragazza, venticinquenne di Prata di Pordenone, ha avvertito un dolore improvviso alla caviglia.

La giovane è subito andato alla guardia medica del suo Paese, per poi recarsi a due diversi pronti soccorso prima di giungere alla diagnosi corretta: era un morso del Loxosceles rufescens, il ragno violino. Da allora la 25enne è terrorizzata.

ragno

Loading...

Il ragno violino è uno dei pochi aracnidi velenosi che si trovano in Italia. Il suo veleno ha azione necrotica sui tessuti colpiti e nei soggetti allergici può dar vita al cosiddetto loxoscelismo, con formazione di un’ulcera che può estendersi di alcuni centimetri e che, dopo le cure mediche, tende a ristabilizzarsi solo dopo parecchie settimane, lasciando al suo posto una cicatrice piuttosto estesa. La 25enne teme dunque che quel morso possa lasciare dei segni profondi sul corpo.

Non è ancora chiaro come si sia ritrovato il ragno in caso. L’animale è di piccole dimensioni e morde solo se minacciato, o se lo si tocca inconsapevolmente: è probabile che sia finito nel letto mentre la ragazza dormiva e che lo abbia urtato girandosi nel letto.

Potrebbero interessarti anche...