Loading...
Esce dalla casa di riposo e nessuno se ne accorge, si perde e muore di freddo - CameraVip

Esce dalla casa di riposo e nessuno se ne accorge, si perde e muore di freddo

È riuscita ad allontanarsi dalla casa di riposo dove era ricoverata senza che nessuno se ne accorgesse ma a causa della sua malattia si è smarrita e non è riuscita più a ritornare indietro morendo di freddo in strada. È la drammatica storia di un’anziana donna torinese di 78 anni affetta dal morbo di Alzheimer il cui corpo senza vita è stato ritrovato solo il giorno dopo la sua scomparsa nell’Astigiano.

La signora, a causa della sua situazione, era stata ricoverata dai familiari in una casa di cura in provincia di Asti oltre un anno e mezzo fa. Il suo inserimento nella struttura sembrava ormai consolidato quando alcuni giorni fa la donna è improvvisamente scomparsa dalla sua stanza senza che il personale della casa di riposo se ne accorgesse in tempo.

vecchia

Loading...

Dopo la constatazione della sua assenza è scattato l’allarme ma ormai per lei era troppo tardi. L’anziana infatti era uscita con addosso solo un golfino e un paio di scarpe leggere e il freddo l’ha uccisa. Inutili le ricerche da parte di  carabinieri, vigili del fuoco e protezione civile allertati dalla struttura.

Il corpo della donna è stato ritrovato il pomeriggio successivo in un torrente a circa a tre chilometri dalla casa di riposo. Sul caso la magistratura ha aperto una inchiesta dopo la denuncia della figlia della donna che ha spiegato: “Il pm accerti come mia mamma, malata di Alzheimer, si sia potuta allontanare dalla casa di riposo, pur avendo il braccialetto elettronico”.

Potrebbero interessarti anche...