Loading...
Spinge la moglie giù dalla finestra a Capodanno: arrestato per tentato omicidio - CameraVip

Spinge la moglie giù dalla finestra a Capodanno: arrestato per tentato omicidio

Si comincia a fare chiarezza su quanto accaduto la notte di Capodanno in una appartamento di via Jacopo Torriti a Torre Angela, periferia est della capitale. Qui una donna di quarant’anni è precipitata dal terzo piano, salvandosi la vita cadendo sopra il tetto di un box, che ha fermato il suo salto nel vuoto. Provvidenziale sarebbe stato anche un cavo della tv a cui sarebbe riuscita ad aggrapparsi rallentando la caduta.

Ad essere arrestato con l’accusa di tentato omicidio il compagno della donna, madre di quattro figli, un colombiano di trent’anni padre dell’ultimo genito. Secondo quanto ricostruito dagli agenti del commissariato di Torre Maura, l’uomo avrebbe spinto di sotto la connazionale al culmine di un litigio scoppiato nel cuore della notte.

arresto

Loading...

Ricoverato all’ospedale oftalmico, per una ferita ad un occhio, secondo quanto ha raccontato, procuratagli da un oggetto lanciato dalla compagna, rimane piantonato dalle forze dell’ordine.

La donna invece si trova al San Filippo Neri: non è in pericolo di vita ma ha entrambe le gambe fratturate e diverse altre contusioni. Agli inquirenti ha raccontato di una violenta lite avvenuta di fronte al bambino della coppia di soli due anni, e poi di come il marito l’abbia spinta di sotto. A chiamare i soccorsi e le forze dell’ordine i vicini della coppia preoccupati dalle grida.

Potrebbero interessarti anche...