Meteo, arriva la prima perturbazione del 2017: ondata di gelo all’Epifania - CameraVip

Meteo, arriva la prima perturbazione del 2017: ondata di gelo all’Epifania

Archiviato il bel tempo e sole di Capodanno, i meteorologi avvisano che sta per arrivare la prima perturbazione del 2017. Per il momento il sole resiste ancora sul medio-basso Adriatico, sull’alto Ionio e sulle Alpi e ovest Piemonte, ma altrove sono già arrivate le prime nuvole, soprattutto sull’alta Toscana dove è già caduta qualche pioggia, e quindi le prime avvisaglie di maltempo. I meteorologi prevedono a partire da oggi, 2 gennaio, l’arrivo di piogge diffuse al Centro-Sud e in Emilia Romagna.

E sta per arrivare anche la neve, come confermato dal direttore e fondatore del sito ilmeteo.it: “La neve cadrà abbondante sugli Appennini settentrionali sopra i 400/800 metri e dai 1000 metri su quelli centrali e meridionali”, ha spiegato Antonio Sanò secondo cui, dopo questa prima perturbazione del nuovo anno, ci aspetta un più intenso e importante peggioramento tra il 6 e il 7 gennaio “opera di un’imponente discesa di aria artica che affonderà nel Mediterraneo”.

meteo

Loading...

Previsioni meteo Epifania e weekend

A quel punto, assicurano gli esperti meteo, sì che l’inverno farà sul serio. Unica giornata di “tregua” tra la prima e seconda perturbazione del 2017 potrebbe essere mercoledì, ma poi un intenso impulso artico si farà strada dall’Europa settentrionale portando un peggioramento sul medio Adriatico e al Sud, col rischio di neve fino a basse quote e con l’arrivo di venti burrascosi gelidi. In particolare nel giorno della festività dell’Epifania del 6 gennaio e il 7 vivremo il picco di gelo con rischio neve non solo sui settori interni ma anche lungo le coste del medio Adriatico, al Sud e nel nord della Sicilia.

Le temperature crolleranno anche di oltre 10 gradi e saranno accompagnate da venti forti, mari molto mossi e neve fino in pianura. Nel weekend saranno probabili giornate di gelo anche nelle zone del Centro-Italia colpite dal terremoto.

Potrebbero interessarti anche...