Bimbo di 7 anni aggredito dai bulli mentre porta la letterina a Babbo Natale - CameraVip

Bimbo di 7 anni aggredito dai bulli mentre porta la letterina a Babbo Natale

Un bambino di 7 anni è stato attaccato da un gruppo di bulli mentre stava andando ad inviare la sua letterina per Babbo Natale. Un’aggressione avvenuta a Larkhall, nella contea scozzese di Lanarkshire, a seguito della quale Darren Stevenson ha subito un taglio alla testa.

La madre, Laura Armstrong, ha detto che per un bel po’ il figlio ha avuto il terrore di uscire di casa. “Darren stava andando a spedire la sua lettera a Babbo Natale quando è avvenuto l’incidente. Abbiamo tutti il cuore spezzato dopo quello che è successo” dice la donna all’Hamilton Advertiser. “E’ stato fortunato perché ha subito solo una ferita lieve, ma quell’evento ha avuto un contraccolpo molto pesante sulla fiducia in sé stesso. Questo ci ha preoccupato molto”.

bulli

Loading...

bulli-2

Darren però non è da solo. Dopo che alcuni media britannici hanno pubblicato le foto del bimbo in lacrime e sanguinante dopo l’attacco, un gruppo di motociclisti è arrivato in aiuto del loro “nuovo piccolo amico”. L’associazione Bikes Against Bullies (Motociclisti Contro i Bulli) ha contattato Laura dopo l’attacco e un gruppo molto folto di centauri si è presentato a casa del bambino con magliette e tazze per mostrare la loro solidarietà.

“Il bullismo non è accettabile ed è quello che i motociclisti vogliono far intendere con la loro associazione. Dopo la loro visita, Darren ha riacquistato la fiducia in sé stesso ed ora sta meglio” ha detto la mamma. Colin Lawrie, vice presidente di Bikers Against Bullies, ha detto: “Ci limitiamo a fare quello che sappiamo fare meglio: andare in moto, fare un po’ di rumore e mostrare a queste famiglie che non sono da sole”.

Potrebbero interessarti anche...