Loading...
Scampata alla strage della Rambla, Federica riparte alla sfida di Miss Italia - CameraVip

Scampata alla strage della Rambla, Federica riparte alla sfida di Miss Italia

Quando hanno staccato un biglietto last minute per Barcellona, non potevano certo prevedere che la gioia di quel momento sarebbe stata travolta dall’orrore della Rambla. Il 17 agosto Federica Calemme e il suo fidanzato Mario erano lì, travolti dalla folla, scampati all’attentato «per aver svoltato a sinistra anziché a destra», racconta.

federica-1

Loading...

Sliding doors, nuova versione. Prima il riparo in un negozio – «ero terrorizzata», dice -, poi la corsa folle verso l’albergo. Di lì a qualche giorno, Federica sarebbe diventata Miss Cinema Campania. Oggi, la 20enne di San Cipriano d’Aversa è a Jesolo, tra le 210 reginette in concorso per la fascia di Miss Italia. E non è l’unica campana. Sono 18 in tutto le giovani della regione che puntano alla finale del 9 settembre.

federica-2
Belle, di una bellezza «semplice. Come diceva mio padre, una bellezza da figlia dei vicini di casa», spiega Patrizia Mirigliani. L’imprenditrice, figlia dello storico patron Enzo, ripete come un mantra: «Non sono solo belle ma anche intelligenti e preparate». Bellezza e stupidità non sono sinonimi: «Ci sono tante donne brutte e stupide», ride.

federica-3
L’obiettivo, dunque, è far sì che non ci sia più bisogno di sottolineare tale concetto: «Quella di demonizzare la bellezza, mortificandola, è una tentazione intellettuale da condannare. La bellezza non è un valore assoluto: personalità e intelligenza hanno la loro influenza». E puntualizza: «La donna ha oggi la libertà di scegliere che anche attraverso la propria fisicità può arrivare al successo. La bellezza forse non è un merito, ma saperla usare al meglio sì».

federica-4

Potrebbero interessarti anche...